Attraverso il disegno e il colore Van Gogh svelava gli stati d’animo della persona

Van Gogh autoritratto
Pelas cores Van Gogh se comunica com os sentimentos
24 de Aprile de 2017
Cidade típica e cheia de histórias
A fama das termas de Karlov Vary
27 de Aprile de 2017
Show all
Van Gogh autoritratto

Autorretrato. Van Gogh. 1887.Amesterdã, Rijksmuseum. Doado Mrs. FWM Bonger Van

Van Gogh amava dipingere ritratti. I suoi autoritratti o le immagini delle persone erano vere analisi pittorica e psicologica, in cui gli emozioni espressa nella faccia si svela attraverso il disegno e i colori.

Van Gogh. Autoritratto. 1886. L'Aia Coleção Gemeentmuseum

Van Gogh. Autoritratto. 1886. L’Aia Coleção Gemeentmuseum

“Van Gogh ama dipingere persone e fare ritratti di amici che posano per lui. Quando nessuno è disiponibile, non avendo denaro necessario a pagare un modello, dipinge sé stesso servendosi di un specchio. Van Gogh sperimenta vari metodi, passando da uno stili tradizionale ad uno molto originale. A Parigi a tecnica si basa su trattini colarato che irradiano, partendo dagli occhi, mentre in Provenza la ricerca continua soprattutto con l’uso di colori contrastanti stesi a larghe pennellate”, afferma il studio del staff di Cornelia Homburg.

Vicent Van Gogh. Ritratto de Alexander Reid. 1887 . Culture Sport Glasgow. per conto di Glasgow City Concil

Vicent Van Gogh. Ritratto de Alexander Reid. 1887 . Culture Sport Glasgow. per conto di Glasgow City Concil

Ritratto di giovanne contadino. Van Gogh. 1887. Roma, Galleria dell'Arte Moderna e Contemporanea

Ritratto di giovanne contadino. Van Gogh. 1887. Roma, Galleria dell’Arte Moderna e Contemporanea

Comentários Facebook

comentarios

Mari Weigert
Mari Weigert
Mari Weigert é jornalista com especialização em História da Arte pela Escola de Música e Belas Artes do Paraná. Atuou na área de cultura, como jornalista oficial do Governo do Paraná. Durante um ano participou das aulas de Crítica de arte de Maria Letizia Proietti e Orieta Rossi, na Sapienza Università, em Roma como aluna ouvinte. Acredita que as palavras bem escritas educam e seduzem pelos seus significados que se revelam na poética da vida. *IN ITALIANO (Mari Weigert è giornalista e perfezionata in Storia dell' Arte per la Embap, del Brasile. Durante un anno è stato alunna di Critica d'Arte, alla Sapienza Università di Roma. Crede nelle parole ben scritte che seducono per le sue significate in cui rivelano la poetica della vita.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.